05 ottobre 2017

Calcio da campioni, a Leffe erba riciclabile come Atalanta ed Inter

Nuovo manto sintetico completamente riciclabile all’Oratorio San Martino di Leffe. Il 15 ottobre l’inaugurazione con targa ed intitolazione a Gianni e Luciana Radici.

Sono in corso in questi giorni i lavori di rifinitura del campo sintetico dell’Oratorio San Martino di Leffe, che dopo decenni di sfide all’insegna di sabbia e polvere si presenta in una veste completamente rinnovata ed al passo con i tempi.

La parrocchia, retta dal parroco don Giuseppe Merlini (che ha festeggiato in questi giorni il 25° di ordinazione), ha indetto nei mesi scorsi un bando specifico, aggiudicato alla Safitex Turf di Gandino, per una cifra complessiva che supera i 100.000 euro. Un impegno non indifferente , inserito in un progetto pastorale più ampio che mira, anche attraverso le strutture, a creare aggregazione sana e motivata. Nelle ultime settimane è stato assegnato ad una famiglia del paese l’appartamento del curato , rimasto vuoto dal 2013 quando don Marco Gibellini fu nominato vicario della parrocchia cittadina di S.Tomaso. Legata al campo è anche la scelta della fondazione della nuova polisportiva “San Martino Oratorio”, con formazioni giovanili e dilettanti che ruoteranno attorno all’Oratorio.

Il nuovo manto sintetico è un gioiello tecnologico “a chilometri zero”, reso possibile dalla filiera produttiva della Valle Gandino. Filo, backing (base) lattice polimero e manifattura del manto sono infatti tutti prodotti fra Gandino, Leffe e Casnigo con il valore aggiunto della completa riciclabilità.

“E’ una soluzione innovativa attenta alla sostenibilità ambientale, testata con realtà sportive di alto livello – conferma Corrado Salvatoni, titolare della Safitex Turf – al punto che Atalanta ed Inter hanno scelto questa soluzione per alcuni campi di allenamento. Di fatto si tratta della prima realizzazione di questo tipo nell’intera Valle Seriana, e prevede una precisa procedura di riutilizzo di tutto il materiale quando si giungerà al “fine vita” per usura del manto sintetico”. Sul campo preesistente è stata predisposta una base geodreno per migliorare il drenaggio del manto.

L’inaugurazione del campo sintetico dell’Oratorio San Martino di Leffe è n programma per domenica 15 ottobre alle 10. Il campo sarà dedicato alla memoria di Gianni e Luciana Radici, in considerazione del sostegno economico dato all’opera attraverso le recenti volontà testamentarie di Luciana Previtali Radici. Al sostegno economico dell’intervento hanno contribuito privati ed associazioni Leffesi, nonché le preesistenti disponibilità della parrocchia. Nella giornata dell’inaugurazione sarà scoperta una targa a ricordo dei coniugi Radici.